24 ottobre, 2013 - Nessun Commento

L’ASSEMBLEA DIOCESANA SALUTA
MONSIGNOR GIUSEPPE PETROCCHI

Una grandissima folla ha salutato l’amministratore apostolico, già vescovo di Latina, monsignor Giuseppe Petrocchi, nominato già da qualche mese arcivescovo metropolita dell’Aquila d’Abruzzo, ma incaricato anche dell’amministrazione della sua ex sede, in attesa che venga indicato il presule che lo sostituirà. La cerimonia nella chiesa del Sacro Cuore ha concluso la prima giornata dell’ Assemblea diocesana 2013, ormai divenuta annuale istituzione grazie alla iniziativa di Monsignor Petrocchi, che ha voluto presiederla praticamente come suo ultimo atto “episcopale”. La Diocesi di Latina, Terracina, Sezze e Priverno attende ora la nomina del nuovo Capo della Chiesa locale, che sostituirà monsignor Petrocchi dopo 15 anni di guida, nel corso dei quali la giovane diocesi pontino-lepina si è “fatta”, sia nei comportamenti che nella consapevolezza del suo essere “Chiesa più-una”, ossia più unita e coesa. Ed anche questo è un merito che monsignor Petrocchi porta nel suo libro dei ricordi.

Hai qualcosa da dire? Lascia un tuo commento!


sei + sei =