29 agosto, 2012 - Nessun Commento

IL CIRCEO DI SERGIO TOPPI

Sergio Toppi, grande disegnatore milanese, noto soprattutto per le migliaia di “nuvolette” che ha artisticamente riempito di contenuti, è scomparso nei giorni scorsi nella sua abitazione di Milano. La sua ultima mostra l’aveva svolta a Roma, alla fine del 2011, ed era stata una mostra di successo. Le sue tavole sono non soltanto un segno grafico, ma soprattutto un segno artistico: elaborate, intricate per sintetizzare in breve spazio decine di contenuti, corrette e sofferte perché Sergio Toppi è stato soprattutto un grande professionista.

Anche la Provincia di Latina deve essergli grata, avendo egli eseguito alcuni anni addietro, su richiesta dell’allora Ente Provinciale per il Turismo, alcune tavole per illustrare un nuovo dépliant dedicato al Parco Nazionale del Circeo, dépliant che ora si trova anche in visione nei grandi saloni dedicati al comics. Qui pubblichiamo alcune di esse: raffigurano il Circeo, la Maga Circe, l’Uomo di Neanderthal, il paesaggio di flora e fauna che arricchisce l’ambiente. Difficile fare meglio. Ora le tavole si trovano affidate in deposito alla Galleria Comunale. 

Hai qualcosa da dire? Lascia un tuo commento!


sette − = tre